Differenza tra cal e can

In catalano ca è una apocope della parola casa, e se dopo ca c’è l’articolo “el”, “els” o “en” e dopo un nome, l’apocope ca e l’articolo si possono unire.

Contrazioni con l’apocope Ca
Formazione Risultato Esempio
ca + el cal Va a cal Pep (va a casa di Pepe)
ca + els cals Vaig a cals Pujol (vado a casa dei Pujol)
ca + en can Anem a menjar a can Jordi (andiamo a mangiare a casa di Jordi)

Sono ammesse anche le forme ca’l, ca’n y ca’ls.
Quindi se volete dire “casa di Josep” in catalano si potrà dire “cal Josep”, “ca’l Josep”, “can Josep” o “ca’n Josep”, tra le quattro forme non c’è una vera differenza.
Per dire “casa di Maria” si può dire “ca la Maria”.

Non è correlato a questo tema, però vi ricordo che la parola ca significa anche cane, e che la parola cal è anche la terza persona singolare del verbo caldre che significa “essere necessario”.
“Cal un ca en aquesta casa” significa quindi “C’è bisogno di un cane in questa casa”.

In questa lezione potete vedere tutte le contrazioni utilizzate in catalano.

Rispondi

Aiutaci!

Cursdecatala.com è gestito da una sola persona, e tutti i contenuti sono accessibili gratuitamente e senza pubblicità: dai il tuo supporto cliccando uno o più dei tre seguenti pulsanti

Leggi articolo precedente:
La vocale neutra in catalano

Abbiamo già visto i suoni che possono avere le vocali nella lezione precedente; in questa lezione ci soffermiamo sul suono...

Chiudi