Le consonanti in catalano

In questo post vedremo brevemente come pronunciare le consonanti catalane; in particolare vedremo i suoni che si differenziano dai suoni italiani.

Le consonanti b, v, w

Queste tre lettere rappresenteno lo stesso suono:

Esempi di b: blau (blu), pobre (povero)

Esempi di v: canvi (cambio), invent (invento, in questo caso la n si pronuncia m)

Esempi di w: watt (watt), waterpolo (pallanuoto)

La b quando la lettera finale di una parola non si pronuncia:
Esempio: amb (con)

A volte la b può suonare come una p.

Esempi: club (club), dissabte (sabato)

La s sorda e la s sonora (s, ss, c, ç, z)

S, ss, c (seguite da e, i), ç (seguite da a, o, u), z rappresentano il suono s, che può essere s sorda o s sonora (uguale al suono della s nella parola italiana casa).

La s sorda si può scrivere con una s, con ss tra due vocali, con c o con ç.
La s sonora si può scrivere con una s fra vocali o con una z.

Esempi di s sorda: caça (caccia), rossa (bionda), savis (saggi), cel (cielo), cim (cima), peça (pezzo), sol (sole), tassa (tazza), cera (cera), cirera (ciliegia), feliç (felice), maça (mazza)

Esempi di s sonora: casa (casa), rosa (rosa), avis (nonni), bellesa (bellezza), zona (zona)

La consonante x

La consonante x può rappresentare tre suoni differenti.
Il primo simile al sc italiano o al sh inglese, il secondo uguale al suono x in italiano e il terzo, che si utilizza quando una parola inizia con ex seguito da una vocale, è meno forte, simile al suono egz.

Esempi di suono sc: xinès (cinese), Xavier (Saverio)

Esempio di suono x: taxi (taxi)

Esempi di suono egz: examen (esame), exèrcit (esercito)

Le consonanti g, j

La consonante g (seguita da una e o una i) e j hanno lo stesso suono, che è un suono intermedio tra la g (seguita da e o i) italiana e la j francese (come in bonjour).

Davanti a e, i si utilizza la g, davanti a a, o, u si utilizza la j.

Esempi di g: gerani (geranio), girafa (giraffa)

Esempi di j: esponja (spugna), jove (giovane), ajudar (aiutare), Jordi (Giorgio)

La consonante n

La n catalana ha lo stesso suono di una n italiana, però in alcuni casi può avere il suono di una m, per esempio quando è seguita da una f.

Esempio: confessar (confesar, si pronuncia cumfesa)

La consonante r

Ha lo stesso suono della r italiana (forse leggermente più forte), però se è la ultima lettera di una parola non si pronuncia.

Esempio: clar (chiaro)

La consonante t

Ha lo stesso suono della t italiana, però se è la ultima lettera di una parola e segue un’altra consonante non si pronuncia.

Esempio: cant (canto)

8 Responses to Le consonanti in catalano

  1. Clara ha detto:

    Molto chiaro. Ottimo!

    • claudio ha detto:

      Grazie mille Clara, scusa il ritardo nel rispondere, se vuoi negli ultimi due mesi ho ripreso ad aggiornare il sito, adesso trovi molte più lezioni, e presto ne arriveranno altre!

  2. Ben Chillè Emanuel ha detto:

    Molto belo trovare un corso completo di Catalano. Una domanda: Ci saranno altri esercizi magari su altri capitoli di grammatica? Così oltre a mettere alla prova le nostre conoscenze sul genere e numero dei sostantivi e sugli articoli, possiamo veramente valutare se abbiamo imparato tutto quello che abbiamo studiato. Sarebbe fantastico.

    • claudio ha detto:

      Ciao, grazie per il tuo commento!
      Assolutamente metterò altri esercizi ed altre lezioni, per il momento il sito è rimasto un po’ bloccato perché per motivi personali non ho avuto tempo per aggiornarlo, ma nelle prossime settimane rinizierò!

  3. Daniela Furlan ha detto:

    Claudio grazie per questo sito, è davvero utile 🙂

  4. Adel ha detto:

    Grazie mille… per regalarci la possibilità di studiare catalano on line… e gratis !!!

Rispondi

Aiutaci!

Cursdecatala.com è gestito da una sola persona, e tutti i contenuti sono accessibili gratuitamente e senza pubblicità: dai il tuo supporto cliccando uno o più dei tre seguenti pulsanti

Leggi articolo precedente:
Le vocali in catalano

In catalano le stesse cinque vocali dell'italiano (a, e, i, o, u) si utilizzano per rappresentare otto distinti suoni vocalici:...

Chiudi